Il calendario è in costante aggiornamento. Le date di proiezione potrebbero subire variazioni indipendenti dalla nostra volontà. Si prega pertanto di controllare l'effettiva programmazione sui canali informativi delle singole sale.

BASILICATA

Don Bosco
Potenza

06 febbraio 2023

CAMPANIA

Teatro Ricciardi
Capua (CE)

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Modernissimo
Napoli

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

EMILIA ROMAGNA

Palazzo Vecchio
Bagnacavallo

08 febbraio 2023

Lumiere
Bologna

05 febbraio 2023
06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
12 febbraio 2023
13 febbraio 2023
14 febbraio 2023
20 febbraio 2023
21 febbraio 2023

Apollo
Ferrara

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Saffi
Forlì

08 febbraio 2023

Verdi
Forlimpopoli (FC)

23 febbraio 2023

Truffaut
Modena

07 febbraio 2023

Astra
Parma

07 febbraio 2023

Jolly
Piacenza

06 febbraio 2023

Rosebud
Reggio Emilia

06 febbraio 2023

Fulgor
Rimini

06 febbraio 2023

Settebello
Rimini

08 febbraio 2023

Nuovo
Vergato

15 febbraio 2023

FRIULI VENEZIA GIULIA

Cinemazero
Pordenone

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Ariston
Trieste

27 febbraio 2023

Visionario
Udine

20 febbraio 2023
21 febbraio 2023

LAZIO

Giulio Cesare
Roma

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

Nuovo Aquila
Roma

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023


LIGURIA

Mignon
Chiavari (GE)

14 febbraio 2023
15 febbraio 2023

Ariston
Genova

06 febbraio 2023
13 febbraio 2023
20 febbraio 2023
27 febbraio 2023

Columbia
Ronco Scrivia

07 febbraio 2023

Filmstudio
Savona

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

LOMBARDIA

Auditorium
Bergamo

08 febbraio 2023

Nuovo Eden
Brescia

06 febbraio
07 febbraio 2023

Mignon
Cornaredo

02 marzo 2023

Filo
Cremona

08 febbraio 2023

Mignon
Mantova

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

Anteo - Palazzo del cinema
Milano

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Beltrade
Milano

06 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Rondinella
Sesto San Giovanni

07 febbraio 2023
10 febbraio 2023

Il Chiostro
Verbania

28 febbraio 2023

MARCHE

Azzurro
Ancona

06 febbraio 2023

Piceno
Ascoli

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Cecchetti
Civitanova Marche

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Margherita
Cupra Marittima

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Politeama
Fano

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

Sala degli Artisti
Fermo

05 febbraio 2023
06 febbraio 2023

Super8
Fermo

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Italia
Macerata

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

Multiplex2000
Macerata

13 febbraio 2023
14 febbraio 2023

Solaris
Pesaro

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Gabbiano
Senigallia

06 febbraio 2023
08 febbraio 2023

PIEMONTE

Verdi
Candelo (BI)

23 febbraio 2023

Massimo
Torino

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023
10 febbraio 2023
11 febbraio 2023
12 febbraio 2023
13 febbraio 2023
14 febbraio 2023
18 febbraio 2023
20 febbraio 2023
22 febbraio 2023

PUGLIA

Splendor
Bari

13 febbraio 2023
14 febbraio 2023

DB D'Essai
Lecce

09 febbraio 2023

Pixel
Santeramo in Colle

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Garzia
Terlizzi

10 febbraio 2023

SARDEGNA

Greenwich
Cagliari

06 febbraio 2023
13 febbraio 2023
20 febbraio 2023
27 febbraio 2023

SICILIA

King
Catania

06 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Iris
Messina

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Rouge et Noir
Palermo

06 febbraio 2023

TOSCANA

Astra
Firenze

20 febbraio 2023
21 febbraio 2023
22 febbraio 2023

Arsenale
Pisa

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Roma
Pistoia

13 febbraio 2023
14 febbraio 2023

Garibaldi
Poggibonsi

06 febbraio 2023
09 febbraio 2023

Agorà
Pontedera

08 febbraio 2023
09 febbraio 2023
11 febbraio 2023

Scuderie
Seravezza

09 febbraio 2023
10 febbraio 2023
11 febbraio 2023

Alessandro VII
Siena

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

TRENTINO ALTO ADIGE

Capitol
Bolzano

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023

UMBRIA

Esperia
Bastia Umbra

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Nuovo
Città di Castello

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Postmodernissimo
Perugia

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Pegasus
Spoleto (PG)

06 febbraio 2023

Politeama
Terni

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

VENETO

Cinergia
Conegliano Veneto

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Campana
Marano Vicentino

08 febbraio 2023

Pasubio
Schio

10 febbraio 2023
11 febbraio 2023

Edera
Treviso

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Rossini
Venezia

07 febbraio 2023
08 febbraio 2023

Fiume
Verona

20 febbraio 2023

Pindemonte
Verona

21 febbraio 2023

Odeon
Vicenza

06 febbraio 2023
07 febbraio 2023
08 febbraio 2023
09 febbraio 2023

Sciuscià

Sciuscià

(Italia/1946) di Vittorio De Sica

Soggetto, sceneggiatura: Sergio Amidei, Adolfo Franci, Cesare Giulio Viola, Cesare Zavattini. Fotografia: Anchise Brizzi. Montaggio: Nicolò Lazzari. Scenografia: Ivo Battelli. Musica: Alessandro Cicognini. Interpreti: Franco Interlenghi (Pasquale), Rinaldo Smordoni (Giuseppe), Aniello Mele (Raffaele), Bruno Ortensi (Arcangeli), Emilio Cigoli (Staffera), Gino Saltamerenda (Panza), Anna Pedoni (Nannarella), Leo Garavaglia (commissario di P.S.), Enrico De Silva (Giorgio), Antonio Lo Nigro (Righetto). Produzione: Paolo William Tamburella per Alfa Cinematografica. Durata: 93'

Restaurato in 4K da The Film Foundation e Fondazione Cineteca di Bologna, in collaborazione con Orium S.A., presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata. Con il sostegno di Hobson/Lucas Family Foundation



Vita di strada, riformatorio e fuga di due piccoli lustrascarpe romani. De Sica e Zavattini, ruvidezza ancora intrisa di guerra, pedinamento fiabesco. Capolavoro d'umanesimo neorealista. Ignorato dal pubblico in Italia, vinse l’Oscar per il miglior film straniero. "Erano i giorni che sapete. E io pensavo: adesso sì che i bambini ci guardano! Erano loro a darmi il senso, la misura della distruzione morale del paese" (Vittorio De Sica).

In Sciuscià la guerra, che ha prodotto un’enorme crescita del Lumpenproletariat, prosegue ora in altre forme, come guerra di strada nella giungla urbana. Le situazioni cui lo Stato, la burocrazia e il sistema carcerario sottopongono gli individui sono profondamente e disumanamente assurde rispetto allo sguardo del bambino. Se l’accusa di I bambini ci guardano era diretta ai genitori, qui è trasferita all’apparato sociale. Sullo sfondo di una constatazione crudele spicca una purezza d’osservazione sempre meravigliosa. [...] Sciuscià è una nuova versione dei due mondi di Jean Vigo. Il mondo degli adulti con la loro guerra, il fascismo e lacorruzione è rappresentato in termini di freddo, ordinario realismo, a volte come una bazzecola comica. Il mondo dei bambini è in gran parte invisibile, nascosto, un sogno. Può essere ravvisato sui loro volti o in immagini concepite nello strano chiaroscuro di una leggenda. La visione dei due ragazzi nella foresta in groppa a un cavallo bianco è come una favola che aleggia su tempi malvagi.
(Peter von Bagh)

Truffaut sul film

La genesi del film

Sciuscià secondo De Sica Io facevo il giornalista. Mi avevano offerto di far parte del consiglio direttivo di una rivista cinematografica, che ebbe vita molto breve, quattro o cinque numeri, ma già al terzo me n’ero andato, perché il giornale faceva ...
Truffaut sul film

Scimmietta e Cappellone

Fu molto difficile trovare i due ragazzi di Sciuscià. Cappellone e Scimmietta non potevano esserne gli interpreti: troppo brutti, quasi deformi. La lunga ricerca cominciò, centinaia di genitori portavano i bimbi a mano, la stessa penosa processione che si...
Truffaut sul film

And the Oscar Goes To...

Cerca e ricerca, finalmente per Sciuscià avevamo trovato un piccolo produttore. Il film gli costò dieci milioni. Egli, però, non seppe farsi fruttare l’investimento perché lo vendette immediatamente all’estero per la stessa cifra, terrorizzato dalla...
Truffaut sul film

La più pura espressione del neorealismo

Per la violenza e la vastità della tragedia che vi si riflette e che non è tragedia di un singolo, ma propria di una società, di una condizione umana; per la persuasività autorevole e insieme struggente delle sue immagini; per l'alta forza di ...
Truffaut sul film

I bambini ci guardano

Il film è un segnale d’allarme. I ragazzi della strada, vittime innocenti di questa terribile guerra, saranno perduti per sempre se noi, uomini, continueremo ad essere indifferenti, pigri ed egoisti di fronte a questa immensa miseria. Il film Sciuscià ...
Truffaut sul film

Antologia critica

“Bello, questo film di De Sica”, dicevano molti che l’avevano visto (o ne avevano sentito parlare), e aggiungevano: “È un po’ come Il cammino verso la vita di Ekk”. Il paragone era troppo facile: ‘sciuscià’ e ‘besprizomi’, ragazzi ...
GALLERIA FOTOGRAFICA