Campania

Cinema Ricciardi
Capua (CE)

10 aprile 2017

Cinema Modernissimo
Napoli

24 aprile 2017

Emilia Romagna

Cinema Lumière
Bologna

10 aprile 2017
11 aprile 2017
17 aprile 2017
18 aprile 2017
23 aprile 2017
24 aprile 2017
25 aprile 2017

Cinema Concordia
Borgo Maggiore (Rep. San Marino)

10 aprile 2017

Cinema Snaporaz
Cattolica (RN)

11 aprile 2017

Cinema San Biagio
Cesena (FC)

11 aprile 2017

Cinema Sarti
Faenza (RA)

20 aprile 2017

Apollo Cinepark
Ferrara

prossimamente

Cinema Saffi d'essai
Forlì

11 aprile 2017

Cinema Truffaut
Modena

14 aprile 2017

Cinema Astra
Parma

18 aprile 2017

Cinema Jolly
Piacenza

10 aprile 2017

Cinema Mariani
Ravenna

prossimamente

Cinema Rosebud
Reggio Emilia

10 aprile 2017

Cinema Settebello
Rimini

12 aprile 2017

Supercinema
Santarcangelo di Romagna (RN)

17 aprile 2017


Friuli Venezia Giulia

CinemaZero
Pordenone

02 maggio 2017
03 maggio 2017

Cinema Ariston
Trieste

10 aprile 2017

Cinema Visionario
Udine

prossimamente


Lazio

Cinema Nuovo Sacher
Roma

02 maggio 2017


Liguria

Cinema Mignon
Chiavari (GE)

27 aprile 2017

Multisala America
Genova

13 aprile 2017
20 aprile 2017
27 aprile 2017
04 maggio 2017

Cinema Il Nuovo
La Spezia

18 aprile 2017
19 aprile 2017

Nuovo Filmstudio
Savona

13 aprile 2017


Lombardia

Cinema Auditorium
Bergamo

10 aprile 2017

Cinema Sociale
Brescia

18 aprile 2017

Cinema Gloria
Como

12 aprile 2017

Cinema Filo
Cremona

12 aprile 2017

Cinema Mignon d'Essai
Mantova

11 aprile 2017
12 aprile 2017
19 aprile 2017

Cinema Mexico
Milano

10 aprile 2017
17 aprile 2017
24 aprile 2017
01 maggio 2017

Cinema Palestrina
Milano

11 aprile 2017
18 aprile 2017
25 aprile 2017
02 maggio 2017

Cinema Rondinella
Sesto San Giovanni (MI)

27 aprile 2017

Teatro Cinema Nuovo
Varese

20 aprile 2017
21 aprile 2017


Marche

Cinema Italia
Ancona

12 aprile 2017

Sala degli Artisti
Fermo

08 maggio 2017
09 maggio 2017

Cinema Ducale
Urbino

prossimamente


Piemonte

Cinema Massimo
Torino

11 aprile 2017
12 aprile 2017
18 aprile 2017
19 aprile 2017
26 aprile 2017
28 aprile 2017
01 maggio 2017


Puglia

Cinema ABC
Bari

10 aprile 2017

Cinema DB d'Essai
Lecce

10 aprile 2017

Cinema Garzia
Terlizzi (BA)

21 aprile 2017


Sardegna

Cinema Greenwich
Cagliari

10 aprile 2017
24 aprile 2017
08 maggio 2017


Sicilia

Cinema King
Catania

10 aprile 2017

Multisala Iris
Messina

18 aprile 2017
19 aprile 2017

Cinema Lux
Messina

18 aprile 2017

Cinema De Seta
Palermo

14 aprile 2017


Toscana

Cinema Stensen
Firenze

10 aprile 2017
20 aprile 2017
25 aprile 2017

Cinema Arsenale
Pisa

08 maggio 2017
09 maggio 2017
10 maggio 2017
11 maggio 2017

Cinema Roma
Pistoia

11 aprile 2017

Cinema Garibaldi
Poggibonsi (SI)

18 aprile 2017

Cinema Agorà
Pontedera (PI)

13 aprile 2017
20 aprile 2017

Terminale Cinema
Prato

11 aprile 2017

Ex Scuderie Granducali
Seravezza (LU)

12 aprile 2017
15 aprile 2017

Cinema Nuovo Pendola
Siena

10 aprile 2017

Cinema Centrale
Viareggio (LU)

10 aprile 2017


Trentino Alto Adige

Cinema Capitol
Bolzano

12 aprile 2017

Cinema Astra
Trento

prossimamente


Umbria

Cinema Zenith
Perugia

10 aprile 2017

Cinéma Sala Pegasus
Spoleto (PG)

14 aprile 2017
15 aprile 2017
16 aprile 2017

Cinema Politeama Lucioli
Terni

10 aprile 2017


Veneto

Cinema Dante
Mestre (VE)

26 aprile 2017

Cinema MPX
Padova

19 aprile 2017

Cinema Pasubio
Schio (VC)

14 aprile 2017

Cinema Edera
Treviso

10 aprile 2017
11 aprile 2017

Cinema Rossini
Venezia

19 aprile 2017

Cinema Kappadue
Verona

18 aprile 2017

Cinema Araceli
Vicenza

18 aprile 2017
20 aprile 2017

Gli amori di una bionda

Gli amori di una bionda

(Lásky jedné plavovlásky, Cecoslovacchia/1965)


Regia e scen
eggiatura: Miloš Forman, Jaroslav Papousek, Ivan Passer, Václav Sasek. Fotografia: Miroslav Ondrícek. Montaggio: Miroslav Hájek. Musica: Evzen Illín. Interpreti: Jana Brejchová (Andula), Milada Ježková (madre di Milda), Vladimír Menšík (Vacovsky), Jana Nováková (Jaruska), Vladimír Pucholt (Milda), Josef Šebánek (padre di Milda). Produzione: Filmove Studio Barrandov. Durata: 85'


La commedia triste di Miloš Forman, sua prima affermazione internazionale, inaugura ufficialmente la nová vlna, la nouvelle vague praghese. Le disillusioni amorose d'una giovane operaia, in fuga dal torpore della provincia, si stagliano nel ritratto d'una generazione nuova e indecisa a tutto, ma risolutamente (e comicamente) fuori dal linguaggio e dalle retoriche ufficiali della ‘programmazione socialista'. Circola un'aria da dolci inganni che rischia di spegnersi nel grigiore d'un contesto desolante, ma Forman ha già chiaro che è necessario non deflettere dall'ironia: "Una piccola nazione come la Cecoslovacchia, minacciata per tutto il corso della sua storia da potenti vicini, non ha altri mezzi di sopravvivenza che mantenere il sense of humour"





Truffaut sul film

Dall'idea al film

Miloš Forman giunse con questo lungometraggio a firmare la sua terza opera, insieme al proprio gruppo artistico ormai collaudato, in cui lo affiancarono i futuri cineasti Ivan Passer e Jaroslav Papoušek, il direttore della fotografia Miroslav Ondříček ...
Truffaut sul film

Ritratto di una generazione

Gli amori di una bionda di Miloš Forman è un affresco tenero e delicato, triste e gaio nello stesso tempo, del mondo giovanile; un quadro d'ambiente e un ritratto di costume tracciato con sincero e acuto realismo attraverso la messa a fuoco della piccola ...
Truffaut sul film

La nová vlna, la nouvelle vague cecoslovacca

Petr Král ricorda che "fino agli anni '60, il cinema cecoslovacco fa parlare di sé solo per alcuni successi isolati [...]. Sarà invece il cinema cecoslovacco degli anni '60, la 'nuova ondata' di registi, sceneggiatori, attori che esordiranno in quel ...
Truffaut sul film

Forman e gli attori

Mi piace mescolare attori professionisti e non. È difficile lavorare solo con i non professionisti perché si perde il ritmo della scena, mentre l'attore professionista sa tenere il ritmo e salvare la situazione. Scelgo quasi sempre i non professionisti ...
Truffaut sul film

Miloš Forman, regista 'ribelle'

5 premi Oscar e 2 Golden Globe con Qualcuno volò sul nido del cuculo; 8 Oscar con Amadeus; Golden Globe con Larry Flynt – Oltre lo scandalo; Gran Premio Speciale della Giuria al Festival di Cannes per Taking Off; Orso d'argento per la miglior regia al ...

Antologia critica

Forman rifiuta la falsificazione, la deformazione della memoria nei confronti del passato. Esclude dalla propria opera gli elementi che potrebbero far credere a un'incertezza generalizzata, a un insieme arbitrario di ricordi. Tuttavia, si crea a poco a poco...
Galleria fotografica
MATERIALI